DIARIO ELETTORALE

5 Giugno 2019

Con questo post desidero esprimere la mia volonta’ di ritirare la candidatura, ringraziando nuovamente i 35 coraggiosi che col loro voto hanno manifestato la volonta’ di un cambiamento sostanziale della gestione del nostro Ateneo.

A  questo punto restano in lizza due candidati: uno rappresenta la gestione corrente, attuale,  al di la di “distinguo” molto gattopardeschi; l’altro una volonta’ (spero reale) di cambiare la governance di Ateneo.

Quindi la scelta e’ a mio avviso semplice: chi ritiene che la situazione attuale sia almeno “soddisfacente” e non richieda che qualche aggiustamento, vota Cherubini, chi ritiene invece necessari cambiamenti importanti e discontinuita’ col passato, puo’ scegliere Iannantuoni.

Ovviamente “cambiare” significa “rischiare”, ma al contempo farsi guidare dal timore, dalla paura, mal si combina con la nostra missione istituzionale.

Carlo Gambacorti Passerini

30 Maggio 2019

Vorrei ringraziare con questa mia i 35 colleghi che con coraggio hanno scelto di voler cambiare il nostro Ateneo in maniera sostanziale e non solo formale. 

Purtroppo non sono riuscito a convincere gli altri 700.
Ho comunque deciso di non demordere e quindi vi aspetto per il secondo turno il giorno 4 Giugno.

Un abbraccio,


Carlo Gambacorti Passerini